CAMPAGNA DI REVAMPING FIMER

Il nostro studio per il service partner Fimer effettua sul territorio campagne di Revamping.

Dai nuova vita al tuo impianto

Negli ultimi anni, il fabbisogno energetico in Italia è cresciuto costantemente e, di pari passo, è aumentata la diffusione di impianti fotovoltaici, soprattutto a partire dal 2009, grazie al programma di incentivazione Conto Energia. Con l’approssimarsi della scadenza della garanzia decennale sugli inverter fotovoltaici installati , FIMER lancia una campagna di sostituzione rivolta a tutti i gestori che hanno l’esigenza di rinnovare gli inverter per garantire la piena efficienza degli impianti fino alla scadenza degli incentivi.

Con questa campagna* FIMER vuole promuovere il Made in Italy nel fotovoltaico e rafforzare il concetto di filiera italiana dell’energia.

Investi sul tuo futuro con FIMER

Negli ultimi anni, il fabbisogno energetico in Italia è cresciuto costantemente e, di pari passo, è aumentata la diffusione di impianti fotovoltaici, soprattutto a partire dal 2009, grazie al programma di incentivazione Conto Energia. Con l’approssimarsi della scadenza della garanzia decennale sugli inverter fotovoltaici installati , FIMER lancia una campagna di sostituzione rivolta a tutti i gestori che hanno l’esigenza di rinnovare gli inverter per garantire la piena efficienza degli impianti fino alla scadenza degli incentivi.

Con questa campagna* FIMER vuole promuovere il Made in Italy nel fotovoltaico e rafforzare il concetto di filiera italiana dell’energia.

 

Cosa prevede l’intervento?

L’intervento di revamping è molto semplice e poco invasivo. Infatti non sono necessari lavori elettrici o modifiche sull’impianto.
L’inverter viene sostituito con un modello aggiornato del PVI-10.0/12.5-TL , con un software di ultima generazione e un hardware pienamente compatibile.

Quali sono i modelli interessati?

La proposta riguarda tutti gli inverter di stringa PVI 10.0/PVI 12.5 ex-Power-One Aurora con garanzia ancora attiva, che potranno essere sostituiti, a condizioni economiche vantaggiose, con i modelli più evoluti della stessa serie, completamente Made in Italy tali quindi da garantire il mantenimento degli incentivi maggiorati legati all’utilizzo di componenti realizzati all’interno di un Paese dell’area UE/SEE.